Tequila

La Tequila è un distillato originario del Messico, ottenuto dalla fermentazione e successiva distillazione dell'agave blu. Tutto nasce dall’agave, una pianta originaria del Messico, la famosa agave tequilana weber azul, l’agave blue,le cui foglie spinose spuntano dal corpo della pianta.Per produrre Tequila serve una lavorazione lunga e lenta per preparare i frutti della pianta ,successivamente l’agave viene raccolta e le piñas (i frutti) vengono spaccate a metà e poste nei tipici forni (hornos) a cuocere per 1 o 2 giorni.

Lo scopo è quello di trasformare l’inulina, in fruttosio e saccarificare l’amido così che possa poi iniziare a fermentare grazie ai lieviti. Dopo la cottura l’agave viene schiacciato e  poi raccolto in calderoni o cisterne così inizia la fermentazione, che può durare anche fino a 3 giorni. A questo punto non resta che dare il via alla distillazione per trasformare un mosto ricco di zucchero come l’aguamiel, in un distillato concentrato e sontuoso.

Il risultato finale è un distillato dalla gradazione di 55 gradi anche se in commercio questa può variare dai 37 ai 55 gradi. La Tequila è la più estrema dei distillati classici, fonde profumi fruttati, floreali e di erbe particolari con un tono pungente.

Filtri attivi